IN RETE IL LIBRO “VI RACCONTO GLI ESAMI DI MATURITA’ “

ANNUNCIO IMPORTANTE

Un lungo racconto che comincia dall’ istituto nautico di Pozzallo e che potrà far capire ai ragazzi quali sono i rischi della scuola e i suoi trucchi devastanti. A quei ragazzi almeno che non si sottomettono agli arbitri, alle violenze sulle persone e sul loro pensiero e che pensano che studiare significa anche crescere in libertà.

Un manuale di sopravvivenza per i ragazzi ma anche per i loro genitori che hanno il dovere di conoscere a fondo i formatori dei loro figli per capire se sono in grado di comprendere il singolo e non accettare l’idea che basta capire in toto

solo la classe. E’  questo uno dei veri pericoli per la formazione del branco tra

studenti e insegnanti con un patto di solidarietà e complicità. E’ l’idea del potere come avviene nei partiti, negli apparati, nelle istituzioni e , in ultima analisi, nei regimi che esclude i migliori dalla vita pubblica e lascia nell’emarginazione potenzialità e intelligenze formidabili.  E diventa più ignobile quando sceglie ragazzi che si stanno preparando alla vita, ragazzi distrutti dalla scuola perché diversi, perché migliori. Potenzialità e intelligenze già bloccate sul nascere. Dunque non è tanto importante e non solo puntare l’indice contro docenti che meriterebbero di finire ai lavori forzati per aver scelto un lavoro solo per lo stipendio. Il problema vero è il branco, la connessione, prima prova generale di regime. L’origine del tutto malvagio che rende il professore giudice sacro di sentenze inoppugnabili. Ecco allora. Guardate al cuore dei vostri figli e non date nulla per scontato. Se vi dicono che il vostro ragazzo è apatico e che ai suoi compagni appare un soggetto incomprensibile,  se vi dicono che non arriverà mai ai risultati di tutti gli altri, allora forse, il vostro ragazzo dal regime del branco è stato scelto.

Daniele Ruta

 

 

(Visited 60 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *