IL BERSAGLIO

GELATO AL CIOCCOLATO

 

Durante il concerto del cantante Pupo in Ucraina due donne si sono azzuffate perché il figlio di una di loro teneva la suoneria del cellulare troppo alta e disturbava l’ascolto della canzone “gelato al cioccolato”. Nessun osservatore

internazionale è stato capace di cogliere, con questa notizia, i reali motivi di

urgenza che dovrebbero portare all’immediato ingresso dell’Ucraina nella

Comunità Europea.  I turchi possono anche restarne fuori, loro non hanno nessuna conoscenza della nostra cultura musicale e non potranno mai

difenderci dalle suonerie quando, estasiati, ci abbandoneremo, come alla ricerca di un Nirvana, alle note del ballo del qua…qua e alle melodie del cantante di

Berlusconi. Lui si, Berlusconi, vero genio della politica che dopo averci regalato un quarto di secolo di sogno tele democratico ora capisce che è giunto il momento

di un suo successore da lui stesso indicato nel giornalista e conduttore Del Debbio.  E anche su questo nessuno si rende conto che sta per aprirsi una nuova e più grande stagione di rivoluzione liberale.  I migliori pensatori italiani, grandi eredi dei Salvemini, dei fratelli Rosselli e degli  Ernesto Rossi, come appunto Bruno Vespa, indicato dal nostro stesso presidente o Maurizio Costanzo e Pippo Franco, sono ora in subbuglio. Riuniti nei loro salotti come valorosi carbonari per

ridisegnare la rinascita della nostra amata patria!! Viva L’Italia!!

(Visited 76 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *